sabato 1 luglio 2017

BILANCIO JUVE: STIME DEL 2016/17 e del 2017/18 aggiornate al 27 giugno 2017




L'aggiornamento delle stime sul bilancio 2016/17 e sul bilancio 2017/18 è disponibile su Fantagazzetta qui:

https://www.fantagazzetta.com/approfondimenti/numeri/27_06_2017/stime-bilancio-juve-e-mercato-in-arrivo-un-attivo-superiore-a-50-milioni-271896





Trovi interessanti gli argomenti di questo blog? Ti piacerebbe contribuire a mantenerlo in vita? Senti che chi scrive qui meriterebbe di essere in qualche modo ricompensato? Adesso puoi farlo tramite una donazione! 

 

Per maggiori informazioni sulla donazione e su perché donare clicca quihttp://mds78.blogspot.it/2014/08/se-vuoi-puoi-contribuire-calcio-e-altri.html

45 commenti:

  1. Grazie per l'aggiornamento.
    Una domanda sui ricavi commerciali del prossimo anno: se non ricordo male il sole 24 ore parlava di una sponsorizzazione da 1.5 milioni l'anno da parte di Allianz a margine dell'accordo sullo stadio. Ti risulta anche a te?
    Se sì, ne hai già tenuto conto nelle tue stime?
    Grazie
    M.F

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non ne avevo tenuto conto, lo aggiungerò al prossimo aggiornamento grazie!

      Elimina
  2. Ciao Marco e sempre complimenti per i tuoi approfondimenti. volevo farti 2 domande e sapere tu cosa ne pensi. premesso che, come si evince dal tuo articolo, la juve ha una "potenza di fuoco" finalmente paragonabile a tutte le squadre top del pianeta, ti chiedo. 1. solo con la cessione di Alex Sandro o di Bonucci ho visto dai tuoi conti si potrebbero fare tranquillamente 4 acquisti e gli stessi neanche banali, come Bernardeschi, de sciglio, nzonzi, ecc. ti chiedo, diversamente e cioè senza cessioni la juve in questo mercato che potenza di fuoco ha? 50/100 meno, milioni di €. 2. alla luce di 1 cessione eccellente si avrebbe quello che tu ipotizzi piu tutto il montante della cessione, secondo te perche in società dicono che non è prudente e che dobbiamo dimenticare una operazione alla Higuain? cioè come mai dovrebbero spaventare i prezzi di Verratti, Modric, Perisic ecc.? grazie e complimenti ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma secondo me questa cosa che la juve si possa bruciare tutto il patrimonio netto in questa stagione sembra un po' fantascientifica.
      Ok dire che non ha necessità di fare un bilancio in attivo, ma secondo me l'anno prossimo non dovrebbe avere un passivo di oltre 20-25 milioni. Anche perché a breve (fino a quando non scadranno gli accordi commerciali con Adidas e jeep) sarà difficile incrementare significativamente i ricavi caratteristici.

      Quindi io mi aspetto che il mercato dipenda molto dalla plusvalenze. Spero che non vengano fatte con i titolari, visto che giocatori da vendere ne abbiamo.

      Elimina
  3. La potenza di fuoco non è comunque all'altezza delle top europee. Per il resto il discorso è che il bilancio in attivo di questa stagione permette per la prima volta alla juve di non dipendere dalle plusvalenze per far tornare i conti. Va da sé però che se si decide di giocarsi questo jolly quest'anno è molto probabile che si torni dipendenti dalle plusvalenze nella prossima stagione. Investimenti molto onerosi su un solo giocatore sono rischiosi perché hanno effetti pluriennali sui bilanci e una volta che li fai sai che difficilmente da quel giocatore potrai in futuro ricavare una plusvalenza. È quindi un investimento a perdere dal punto di vista economico e non puoi farne tanti di importo elevato.

    RispondiElimina
  4. Ciao Marco,

    1) Ottima analisi come sempre. Mi sono permesso di raccomandarti agli amici di Ateralbus. Hanno un nuovo collaboratore che cura la parte economico-finanziaria (Luca Marotta) ma non fa analisi cosi approfondite e QUANTITATIVE come piace a me. Magari contattali se vuoi collaborare anche con loro.
    2) Sarebbe interessante se tu completassi la tua analisi sul conto economico con quella dello stato patrimoniale. Far vedere quant'è il debito (meglio PFN), quant'è e come è composto qualititivamente l'attivo ecc.... Mi rendo conto che chiedo la Luna ma ai migliori si chiede il meglio... -)
    3) Tornando al conto economico volevo capire per il prossimo anno come è la situazione dei diritti tv per Champions e campionato. Volevo cioè capire se ceteris paribus (quindi a parità di percorso sportivo) la Juve nei prossimi anni potrà ricavare gli stessi soldi dai diritti tv oppure no. grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il prossimo anno cambia poco le variazioni riguarderanno il 2018-19. Quando verranno venduti tutti i diritti e l'uefa specifichera bene come vengono suddivisi i soldi che in percentuale vanno al ranking storico se ne saprà di più.

      Elimina
  5. Buongiorno , vorrei capire assieme a lei quanto più o meno abbia capacità di investire la Juventus sul mercato quest'anno ?! Vedo che nello "scenario" meno favorevole dovrebbe arrivare a fatturare circa 350-360 milioni! La potenza di fuoco (correggimi se sbaglio) si attesta sul 70-75% dei ricavi totali , circa ammortamenti e salari stipendi !? Vedo che la Juventus al momento è a quota 79 milioni ammortamenti e 214 circa salari. Quindi nel caso peggiore con un fatturato a quota 360 milioni avremmo impegnato una potenza di fuoco di circa 81-82% , quindi superiore alla soglia di solidità ! Quello che sappiamo con certezza più o meno sono il risparmio annuo degli ingaggi di 3 milioni lordi di De Ceglie e i circa 6,5 milioni lordi di D.Alves, probabilmente verranno ceduti : Lemina (20 milioni e risparmio di 2,4 milioni lordi annui) , Neto (10 milioni e 3,7 milioni lordi), Thiam (2 milioni, 0,6 lordi annui), Marrone (2 milioni, 0,5 lordi annui), Ganz (1,5-2 milioni , 0,2 lordi annui), cessioni di Donis (4 milioni, ingaggio lordo ? ) e io azzardo Cuadrado (30 milioni e 6,7 lordi annui) e Bonucci (55 milioni e 9,3 lordi annui)
    Quindi in una "proiezione" quinquennale con queste cessioni avresti spazio di manovra tra i 280-290 milioni ?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che potrebbero arrivare due esterni (Bernardeschi e Keita) , un centrocampista (Verratti) , due terzini (Spinazzola e Cancelo) e un portiere (Szczesny o Meret).
      Keita 20 milioni e un contratto da almeno 4,5 lordi (costo annuo ammortamento e ingaggio lordo di 8,5)
      Bernardeschi 35 milioni e un contratto da 5,5 lordi (costo annuo ammort. e ingag. circa 12,5)
      Spinazzola indennizzo Atalanta 2,5 lordi (costo annuo 2,5)
      Cancelo 20 milioni e un contratto 4,5 lordi (costo annuo 8,5)
      Verratti 70 milioni e un contratto 11,5 lordi (costo annuo circa 25 milioni)
      Meret 15 milioni e un contratto da 2 lordi (costo annuo circa 5)

      Questi giocatori riportati su un contratto quinquennale costerebbero circa 310 milioni non lontano da quello che otterrebbero dalle cessioni sopra citate da me! Quanto può essere credibile questo scenario ?!
      Grazie

      Elimina
    2. Dammi pure del tu comunque le mie considerazioni a proposito sono tutte nel pezzo. La stima peggiore possibile solitamente non è quella usata dalla società e cmq l'importante è il risultato finale non la percentuale della Potenza di fuoco. Per l'uefa conta solo la percentuale stipendi su ricavi, non contano gli ammortamenti. Di sicuro se vendi sia cuadrado che bonucci la disponibilità è elevata ma hai anche due ruoli in più da coprire e siamo arrivati a un livello tale che i giocatori che migliorerebbero la squadra spesso non sono in vendita se non a cifre folli. Vediamo cosa riescono a fare.

      Elimina
    3. sono d'accordo con te su Bonucci e Cuadrado, ma dovessero arrivare veramente offerte da 55 milioni per Bonucci (Chelsea, City, Barcellona) e 30 milioni per Cuadrado (Psg, Milan) Visto che parliamo di un 30enne e un 29 enne , forse sono gli ultimi anni dove puoi ricavarne qualcosa e se sei lungimirante nell'investire questa somma di Denaro puoi di certo magari non migliorare ma restare su questi livelli ! Solo questi 2 giocatori potrebbero dare una "spazio di manovra" da 165 milioni aggiungici 3 annui di De Ceglie e 6,5 annui di D.Alves, considerando il reparto difensivo composto da Rugani, Chiellini, Benatia, Barzagli e l'acquisto di Caldara. Potresti prendere senza problemi Verratti (70 milioni + 12 lordi annui) e Bernardeschi (35-40 milioni + 5,5 lordi annui), Keita (20 milioni + 4,5 lordi) e un terzino destro io spero uno tra Cancelo e Semedo. Così prenderesti 3 giovani forti e con esperienza !

      Elimina
    4. Sì certo, però secondo me 70 milioni per Verratti sono buttati (e non lo vendono a meno di 100 fra l'altro) e Bernardeschi e Keita non sono pronti per fare i titolari nella Juve.

      Elimina
    5. Per quello che ci capisco io (ovvero poco), Verratti sarebbe un po' un doppione di Pjanic. Certo, non mi farebbe schifo averlo, pero' a quanto leggo la priorita' e' piu' per un sostituto di Khedira che non sai se puo' reggere un altro anno intero senza infrotuni.

      Comunque, viste le cifre che si sentono in giro, per me difficilmente sara' un mercato scoppiettante. Anche perche' poi vedo che quando arriva gente con il contante (tipo il milan fino ad ora) riesce a fare operazioni a prezzi ragionevoli (o meglio meno assurdi). Ad esempio i 38 milioni per Andre Silva e i 15 per Rodriguez poco si conciliano con i 50 per Bernardeschi, i 40 per NZonzi, i 20 per DeSciglio o i 30 per Danilo. A mio parere, o non sono quelle le cifre o non sono quelli i nomi.

      Elimina
  6. Buongiorno Marco,
    ho una domanda. Perchè nell'articolo consideri Sturaro con ammortamento annuale risparmiato: 2,2?
    Fu preso per 5,5 + 3,5 di bonus. Con contratto quinquennale. Ora non è mestier mio ma tuo, ma se si calcolasse sui 5,5 sarebbe 1,1 di ammortamento annuo. Se si calcolasse su 9 sarebbe 1,8. Inoltre, il recente rinnovo fino al 2021 non abbassa ulteriormente il costo annuo? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E infatti è 1,2 e ho sbagliato a scrivere... dopo correggo grazie!

      Elimina
  7. Buongiorno Marco, due domande.
    Il costo annuo di Douglas Costa nel nostro specifico caso, si calcola prestito, 6, diviso anni di contratto? O si fa sulla cifra intera?
    2) Al lordo quando avrà di stipendio se è una info che hai? 12?Grazie,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il costo del prestito annuale va tutto in questa stagione messo negli altri oneri giocatori e non negli ammortamenti. Lo stipendio lordo dovrebbe essere 13 se sono 7 netti.

      Elimina
  8. Come sempre l' incapace, ha svenduto un giocatore. Le stime che hai fatto sulle possibili cessioni sino ottimistiche...togli pure un 25/100...Bonnie lo valutabile tu come tutti 55 mln.. Marry lo da per menobdi 40...
    Sarebbe da cacciare all'istante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo considerato che lui non vuole andare in Inghilterra per il problema del figlio. In Italia nessuno lo avrebbe pagato più di 40 e lui è andato da Agnelli dicendo che voleva andare via e ceduto in Italia. Lo hanno accontentato. Penso sia stata una cessione fatta e decisa da Agnelli che oggi era a Vinovo a parlare con lui. Purtroppo tenerlo non era possibile o lo spedivamo in tribuna tutto l'anno o lo accontentavamo. L'importante ora è reinvestire bene.

      Elimina
  9. la cessione di bonucci e gli ottavi di champions sono sufficienti a raggiungere il pareggio di bilancio per il 2017/8?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che l'obiettivo di quest'anno sia raggiungere il pareggio di bilancio ma direi sicuramente no... al momento nella mia stima rimane un passivo di 47,3 che non si colma solo con gli ottavi e che invece si allargherà dopo i prevedibili acquisti che arriveranno da qui in poi. Di certo mi aspetto spese importanti nelle prossime settimane invece.

      Elimina
    2. però è anche vero che per le norme sulle rose dovremmo a fine campionato avere massimo 24 giocatori (vivaio pinsoglio, rugani e marchisio) più gli under21

      quindi per ogni giocatore in entrata ne faremo uscire uno con conseguente plusvalenza o liberazione costi, tra cui lemina e sturaro.
      ad esempio già con neto, ganz e cassata dovremmo aver accumulato più di 10 milioni di plusvalenze

      non credi che anche quest'anno alla fine non si discosti molto dall'anno scorso?

      e per spesi importanti cosa pensi? anche spese più elevate di bernardeschi?

      Elimina
    3. Al momento i ricavi sono 399 milioni contro i 540 dell'anno scorso... quella è la differenza (principalmente per Pogba e finale Champions, mitigati in parte dal pagamento a Raiola che non ci sarà nei costi).

      Spese importanti penso Schick, Bernardeschi, Szczesny, Joao Cancelo e un centrocampista forte (Matic? Strootman? Modric? Altri?).

      Elimina
    4. però per comprare quei 5 dovremo cedere almeno 4 giocatori, probabilmente rincon, sturaro, lemina, cuadrado(?)

      alla fine del mercato penso che il passivo da cui partiremo sarà massimo sui 30-40 milioni

      Elimina
  10. Cifra esatta di 42 milioni... Tra questi, quelli presi per neto e quelli che potrebbero arrivare dagli 'esuberi' rincon, lemina e sturaro (mi verrebbe da pensare che due su tre possano andare), la dirigenza dovrà fare qualcosa di molto importante a centrocampo e sulla corsia destra di difesa. Un nome alla Kroos non sarebbe avvicinabile? Cancelo come lo reputi? Come sempre grandissimi complimenti per come lavori sui numeri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cancelo penso sia un'ottima soluzione sulla destra. Kroos mi sembra fantamercato. Guadagna più di 10 milioni l'anno al Real, è titolare e costa almeno 70 milioni di cartellino. Non vedo perché dovrebbe venire da noi. Modric pare essere più in dubbio se restare ma pare difficile anche lui. Se Conte non si mette di traverso il più probabile mi pare Matic, altrimenti uno fra Emre Can e Matuidi. Non mi convince tecnicamente e tatticamente invece N'Zonzi.

      Elimina
    2. Matic lo conosco poco, sarebbe in grado di dare quello che mancava al centrocampo dopo le varie partenze degli scorsi anni? Davanti, con l'arrivo di Douglas Costa e Bernardeschi si possono finalmente effettuare rotazioni sulla trequarti, e mandzukic tornerebbe a fare anche un po' la punta secondo te? O servirebbe un vice higuain?

      Elimina
    3. Sarebbe in grado quale di quelli citati? Comunque Matic e Modric penso di sì, Emre Can e Matuidi forse, N'Zonzi per me finisce in panchina.

      Credo che nella formazione tipo Mandzukic sia il titolare con Douglas Costa, Bernardeschi in panchina. Quindi sì serve un vice Higuain che avrebbe dovuto essere Schick, se arriva comunque sarà lui altrimenti o resta Kean o secondo me qualcuno va preso se no si rischia che faccia giocare sempre Mandzukic una volta in un ruolo e una in un altro e arriva a fine anno morto come quest'anno...

      Elimina
    4. Scusa, la frase era scritta male, intendevo Proprio matic.. Secondo te è probabile anche la partenza di cuadrado? Sembrerebbe un mercato di rastrellamento di milioni di euro,più che di rafforzamento in questo modo..

      Elimina
    5. Se arrivano Bernardeschi e Schick (o altra punta) e un terzino secondo me Cuadrado parte. C'è la regola delle liste da seguire e 5 giocatori come esterni d'attacco sembrano troppi... tieni conto che se compri per dire Cancelo, Matic, Bernardeschi, Schick e Szczesny devi spendere circa 140 milioni... secondo me nei costi dei cartellini finiremo in passivo anche abbastanza ampio ma qualcosa deve rientrare dalle cessioni dei centrocampisti in esubero e anche probabilmente di Cuadrado. Deve anche partire un extracomunitario (anche se in rosa potrebbero essere ceduti all'estero anche Tello, Thiam o Rogerio...).

      Elimina
  11. Scrivo questo commento essendo ancora un po' seccato per la cessione di bonucci al Milan e per il prezzo di vendita a mio avviso più basso di quanto ci si potesse aspettare.
    Ora vorrei fare una riflessione sulla dirigenza della Juventus che se da un lato raramente sbaglia un colpo, dall'altro in alcuni casi secondo me vende sotto prezzo e compra a prezzo maggiorato. Ci tengo a sottolineare che non è mia intenzione criticare la dirigenza che ci sta portando a grandi successi.

    Spesso quando la juve vuole comprare qualcuno si dice che il prezzo lo fa chi vende: se la juve bussa alla porta del bayern per duglas costa deve assecondare le richieste dei tedeschi altrimenti non lo vendono. Ci sta, ha senso.
    Però poi spesso succede che quando la juve vende qualcuno si dice che non possa chiedere la luna perché il ragazzo ormai se ne vuole andare: Vidal e Bonucci volevano andare e sono stati venduti per meno del loro valore. E questo però mi fa girare le scatole.

    Fra i compiti di una dirigenza ci dovrebbe essere anche quello di evitare situazioni simili, facendo in modo di ricucire gli strappi all'interno dello spogliatoio e mettendo in chiaro i ruoli. Bonucci e allegri sono ai ferri corti? Vidal non ha gradito la multa per le bravate notturne? Bene, ci si chiude in una stanza, si chiarisce e se nonostante ciò il giocatore chiede la cessione si mette in chiaro che succederà solo a condizioni favorevoli alla società. Se no in campo a sudare anche la stagione successiva.

    Io ricordo che anche Vieri e lippi vennero alle mani, che anche Zidane voleva andarsene, ma le loro cessioni furono a cifre record. Soprattutto fu la juve a dettarene tempi e modi. Ora invece sembra subire un po' le lune dei giocatori. Questo non va bene perché i giocatori hanno ormai capito che basta fare un po' di casino per ottenere una cessione a prezzo contenuto con ingaggio super.

    Ripeto, non voglio criticare la dirigenza perché meglio di come stanno facendo è difficile fare. Volevo solo provare ad analizzarne quella che secondo me è una debolezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni contrattazione fa storia a sé. Non mi pare che Pogba sia stato pagato poco.

      La storia che tutti i tifosi di tutte le squadre ripetono, ovvero se al giocatore non va bene stare va in tribuna, in Italia la attua solo Lotito (in qualche caso) e al di là di avergli fatto perdere un sacco di milioni in plusvalenze mancate non ha impedito ai giocatori della Lazio venuti dopo di continuare a puntare i piedi... perciò è una strategia perdente e controproducente per società. Anche perché nel caso specifico Bonucci non venduto voleva dire Bonucci in tribuna tutta la stagione non a sudare in campo. Non c'erano alternative.

      Il problema è di tutte le squadre non solo della Juve. Vogliamo parlare di James Rodriguez svenduto al Bayern con un prestito biennale a 5 milioni l'anno e riscatto a 36? Dello stesso Milan che ha calato le braghe con Donnarumma? Douglas Costa è arrivato alla Juve con un accordo favorevole a noi il Bayern avrebbe voluto 46 milioni subito e invece non c'è manco l'obbligo di riscatto per l'anno prossimo se per qualche motivo fallisce...

      Detto questo il problema di Bonucci è che ci eravamo fatti la bocca con i 55-60 milioni che sarebbero sicuramente arrivati dall'Inghilterra, ma se lui per i suoi motivi vuole stare in Italia e tu hai deciso che nello spogliatoio non deve più mettere piede dopo il trambusto che ha combinato da quando abbiamo cambiato modulo (e non credo sia un caso) e c'è solo una società in Italia che lo vuole (l'Inter lo ha rifiutato) è già tanto che ne pigli 42... che pochissimi per un difensore trentenne comunque non sono.

      Elimina
    2. Guarda, condivido più o meno tutto quello che dici escluso il fatto che Bonucci dovesse fare tribuna tutto l'anno.

      Il senso principale del mio commento precedente è proprio che la dirigenza dovrebbe far rientrare nella norma le divergenze interne.
      Credo che a 30 anni sia capitato a tutti di avere un capo testa di cavolo con cui non si va d'accordo. Bonucci e Allegri non devono essere amanti o amici. Avrebbero dovuto solo condividere obiettivi. Bonucci in campo darebbe il massimo anche con il suo peggiore nemico a fianco perché è super competitivo e non tirerebbe mai la gamba in dietro.
      Quindi se non si va d'accordo nello spogliatoio, ci si comporta da professionisti e da colleghi che lavorano allo stesso progetto.
      Questi invece si comportano come bambini viziati che vanno a giocare al campetto.

      Secondo me nessuno si dovrebbe permettersi di dare degli aut aut a meno di episodi veramente gravi di cui non sono a conoscenza. L'episodio di Palermo non giustifica questa reazione e infatti in quel caso è stato messo fuori un giorno e poi ha sempre giocato.

      Elimina
    3. Da Palermo la frattura era insanabile. La società ha fatto in modo che abbiano condiviso l'obiettivo per 4 mesi ma andare avanti oltre era impossibile. Non fosse altro che Bonucci ha fatto casino pure nell'intervallo di Cardiff dimostrando di non aver imparato a stare al suo posto. La società fra Allegri e Bonucci ha scelto Allegri. La conseguenza poteva essere una sola.

      Elimina
  12. un'ultima cosa: sul mercato del milan pensi di fare qualche articolo?

    a me sembra molto una tattica all-in o la va o la spacca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovi qui la mia opinione datata venerdì 14 mattina.

      http://www.ultimouomo.com/febbre-da-calciomercato-estivo/

      Che ribadirò in un pezzo in uscita nei prossimi giorni sui movimenti di Inter-Roma-Milan rispetto al FFP sempre su Ultimo Uomo.

      Elimina
  13. Ciao Marco,
    oggi è stato comunicato ufficialmente il terzo sponsor sulla maglia. La cosa strana è che non vengono riportate cifre ufficiali nel comunicato, comunque è molto importante questa novità per aumentare le entrate dal punto di vista commerciale (anche se credo che non saranno cifre incredibili, se sono più di 2-3 milioni di euro sarà un successone) ma soprattutto per attirare nuovi sponsor in vista della scadenza dei contratti con Jeep e Adidas del 2021. Sperando che prima di quella data anche il prodotto calcio italiano sia cresciuto per poter aumentare ancora di più l'appeal commerciale della Juve.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul sito 'ilbianoconero' ipotizzano 10-12 milioni, ma non menzionano il fatto riportato da 'calcioefinanza' che il terzo sponsor sarà visibile solo nelle competizioni nazionali e amichevoli. Quindi no champions.
      Dunque a mio avviso ci andrai più vicino tu.
      Se può essere ragionevole che il valore dello sponsor sul retro della maglia sia il 60% di quello principale (ma forse anche questo è troppo), il fatto di non essere esposto in champions secondo me riduce il valore di ben oltre la metà.
      Quindi alla fine se restano 3-4 milioni è già veramente buono.
      Certo, non è la botta che ci fa avvicinare al Manchester, ma i vertici si raggiungono poco alla volta. L'importante è crescere sempre. E comunque, fra Allianz e terzo sponsor, a 5 milioni si arriva. Ci compri il cartellino di DeSciglio e le vocali del nuovo portiere (Szcszsz...ky, poveri noi quando lo dovremo nominare).

      Elimina
    2. Ho trovato che il Napoli prende 3,7 per il retrosponsor e la Roma ne cercava uno per 3. Credo che a 5 dovremmo arrivarci, di più non so.

      Elimina
  14. Che tu sappia lo mostrano anche in europa? Perchè questo fa la differenza secondo me.
    Comunque ho visto che sul sito, fra i partners, il retrosponsor ha una sezione separata.
    Questo potrebbe voler dire due cose: uno che pagano una cifra nettamente superiore ai 12 sponsor fra cui Allianz, Tim, Sky, Balocco, ecc; due che magari sono alla ricerca di un secondo retrosponsor per la coppa.
    A questo punto per l'anno prossimo non è un miraggio arrivare ad 80 milioni di pubblicità. Se si aggiungere il merchandising, si dovrebbero superare i 100 milioni di commerciale. 
    Secondo te 25 milioni ppossono essere un target realistico per il merchandising dell'anno prossimo? Fra logo nuovo, prima maglia decisamente carina (dopo quella di quest'anno veramente brutta), i nuovi store, la nuova sede, ...(&more), spero che ci sia un aumento importante, anche perchè è una delle poche voci che può crescere significativamente nel breve periodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli 80 milioni se questo retrosponsor vale 5 son già praticamente raggiunti. Per il merchandising sinceramente non saprei. Io avrei dato la 10 a Dybala secondo me avrebbe venduto molto, se non la prende nessuno o la prende Bernardeschi secondo me si incassa di meno.

      Elimina
  15. Che tu sappia lo mostrano anche in europa?

    Non so rispondere puntualmente alle altre domande (lascio il compito al padrone di casa :-) ), però sono sicuro che nelle competizioni UEFA sono ammessi solo due sponsor (quello principale e quello tecnico), perciò non ci sarà sicuramente il retrosponsor nelle competizioni europee (a meno che l'UEFA non abbia cambiato i criteri, mi baso sulle ultime stagioni).

    RispondiElimina
  16. Ciao Marco, volevo chiederti se hai capito, anche a grandi linee, quanti soldi porta il nuovo sponsor sul retro della maglia. E perchè non lo possiamo usare durante la Champions League? Se l'avessimo fatto probabilmente ci avrebbero pagato di più no? grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi dice 10-12 ma non mi sembrano siti affidabili. Il Napoli prende 3,7 per il suo retrosponsor. Io per ora nelle mie stime inserisco 5 poi vediamo se è di più meglio...

      Il regolamento di Champions League vieta il retrosponsor, che in Serie A è stato autorizzato da appena un anno.

      Elimina
    2. Grazie per la risposa! Calcio e finanza parlava di 7-8... però senza Champions credo che 5-6 sia una cifra più credibile. Chissà perchè non permettono il retrosponsors in CL-... Cmq mi piace questa cosa che stiamo attirando sponsors che fanno una specie di contrattro di prova di 3-4 anni (anche Allianz). Secondo me se hanno buoni riscontri poi nei prossimi anni alzano la cifra...

      Elimina