mercoledì 30 dicembre 2015

TABELLONE DEL CALCIOMERCATO – MERCATO INVERNALE 2016 aggiornamento del 30 dicembre





Da oggi e fino al 6 gennaio approfitto del clima natalizio per ricordarvi che se ritenete giusto fare un piccolo regalo a chi si occupa del blog come ringraziamento per le tante informazioni condivise con voi nel corso del 2015, e ne avete la possibilità, è possibile fare una donazione tramite paypal cliccando sul bottone sottostante:

Per maggiori informazioni sulla donazione e su perché donare clicca quihttp://mds78.blogspot.it/2014/09/se-vuoi-puoi-contribuire-calcio-e-altri.html

Primo appuntamento con il tabellone del calciomercato invernale costruito alla maniera di “Calcio e Altri Elementi” con analisi, costi dei cartellini, ingaggi e ammortamenti. Il tabellone è consultabile a questo link:


http://www.fantagazzetta.com/approfondimenti/tabella-trasferimenti-calciomercato-boateng-doumbia-a-pereira-215538





4 commenti:

  1. Buongiorno Marco

    Ottimo articolo, volevo porti 2 domande sul mercato invernale della juve:
    - il Dortmund pare aver rifiutato una proposta dells juve da 30 mln e oltre per Gundogan. Volevo chiederti come fosse possibile che il calciatore non abbia puntato i piedi per andarsene. Alla juve guadagnerebbe più soldi e sarebbe in un club di statura superiore, è possibile che abbia già un accordo con un altro club? Da ciò vado direttamente sl punto 2 ovvero
    - secondo te c'è il rischio di una telenovela Draxler 2 con la juve che tenta un braccio di ferro con il Dortmund fino a fine mercato(ignorando Banega e Moutinho che si accadano altrove dato che le richieste per loro non mancano) ed un altro club (si vocifera uno dei due Manchester) le soffi il giocatore iperpagandolo come fece il Wolfsburg e lasciando la juve con nulla in mano a mercato finito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro Gundogan ha ammiratori in altre big europee non solo alla Juventus, infatti pare che oltre al veto del Borussia (che può tranquillamente permettersi di rifiutare i 30 milioni non avendo problemi di bilancio) ci sia un'incertezza del giocatore che preferirebbe finire la stagione in Germania ed andare via a giugno valutando le diverse offerte.

      Detto questo per quanto riguarda l'ingaggio in realtà Gundogan è già il secondo giocatore più pagato del Borussia dopo Reus e guadagna 3,5 milioni netti l'anno. Alla Juve difficilmente gliene offriranno più di 4, forse in caso di asta potrebbero arrivare a 4,5 come Pogba ma in ogni caso non è che ora stia facendo la fame a Dortmund :p

      Elimina
    2. Ti ringrazio per la risposta, volevo chiederti altre 2 cose, se possibile:
      - Sembra che, dopo Mandragora, la juve stia comprando anche Sensi con l'ausilio del Sassuolo (suppongo con la stessa formula di Zaza, cioè con esborso della juve, prestito al sassuolo con riscatto e controriscatto). Il totale di esborso per i due sarà 12-14 milioni, e circa 2 mln lordi di ingaggio. Trattandosi di giovani promesse è ovviamente difficile stabilire chi esplodera e chi no, volevo però chiederti se secondo te fosse meglio investire questi soldi su due scommesse Mandragora e Sensi) piuttosto che aggiungere 5 milioni e comprare un solo giovane (Tielemans o Ruben Neves ad esempio) che, seppur non ancora esploso del tutto, offra più garanzie essendo titolare in club di buon livello ed avendo già ben figurato nelle coppe europee
      - Al momento né Isco né Gundogan sembrano essere in vendita, quindi la vendita di Zaza ad un team inglese non servirebbe ad acquistare uno dei due obiettivi; tuttavia, se in estate si presentasse un club che offre 25-30 milioni di euro, tu cederesti Zaza?

      Elimina
    3. Per quanto riguarda Zaza dipende... se rimane Morata ci si può pensare, altrimenti se va via lo spagnolo dar via anche Zaza sarebbe una mossa da valutare bene per poi trovare due sostituti all'altezza.

      Per quanto riguarda i giovani se ho capito bene le due formule sono diverse. Mandragora lo compra la Juve e rimane in prestito dov'è per poi entrare in rosa eventualmente l'anno prossimo. Per quanto riguarda Sensi lo dovrebbe comprare direttamente il Sassuolo per farlo giocare l'anno prossimo e la Juve avrebbe la prelazione per l'acquisto nell'estate 2017 a cifra già stabilita, quindi non dovrebbe esserci esborso oggi.

      Sul giudizio sui singoli giovani mi fido abbastanza di Marotta e Paratici... per molti erano una follia i soldi spesi per Dybala molto più scarso e sopravvalutato secondo tanti di altri giovani che ora non mi pare stiano brillando nelle rispettive squadre...

      Elimina